2013 In Hoc Signo Vinces: Approfondimenti sull’evoluzione del simbolo della Croce nella cultura occidentale e sulla portata storico-sociale dell’Editto di Costantino”.

Questo evento è stata la prima iniziativa in assoluto, prima ancora della sua costituzione effettiva, dell’Opera SpathaCrux Onlus, che infatti allora aveva la denominazione provvisoria di Centro Culturale SpadaCroce.

L’iniziativa nacque su ispirazione di Sua Ecc. Mons. Fausto Tardelli, allora Vescovo di San Miniato, che volle così presentare ufficialmente questo progetto portato avanti da alcuni giovani volenterosi, non perdendo però l’occasione di fornire un approfondimento culturale di livello su temi storici, artistici e teologici, vista anche la concomitanza con l’esposizione “La Gloria della Croce” presso il Santuario del Ss.mo Crocifisso di Castelvecchio in San Miniato.

Sono intervenuti:

  • Il Prof. Carlo Venturini, Ordinario di Diritto Romano e di Diritti dell’Antichità presso il Dipartimento di Giurisprudenza di Pisa;
  • Il Prof. Roberto Paolo Ciardi, Presidente della Commissione per l’arte sacra e i beni culturali ecclesiastici della Diocesi di San Miniato;
  • Sua Ecc. Rev. Mons. Fausto Tardelli, Vescovo di San Miniato.

Ha moderato:

  • Valerio Martinelli, Presidente del Centro Culturale SpadaCroce.

 

osc-foto-sito-9-convegno-4-11-2013

 

Articoli Correlati

Articolo Domenica Online

This entry was posted in Uncategorized. Bookmark the permalink.